More ossuaries with the name “Jesus”
 
I publish here photos and inscriptions of ossuaries that were unmentioned by the Lost Tomb of Jesus’ authors. They have Greek inscriptions of the name Jesus. And, on one of them, a cross was carved ! Two more ossuaries with the name Jesus in Hebrew were unearthed by Bagatti in the Dominus Flevit cemetery.

Partiamo con l’ossario riprodotto nella foto in alto: scoperto da E. Sukenik nel 1945 in una tomba a Talpiot, lo stesso quartiere della tomba del documentario di James Cameron. Probabilmente, si tratta di un’area cimiteriale fuori dalla mura di Gerusalemme. L’iscrizione recita:

IHCOYC IOY
(’Ihso„j áo›)

La lettura di questa iscrizione monca dovrebbe essere

’Ihso„j ’Io›d[o„]  

ovvero, «Gesù [figlio di] Giuda», al genitivo.  Un secondo ossario interessante, il numero 8, proveniente dalla stessa tomba, reca questo nome:














IHCOYCALWq
(’Ihso„j ’AlÎq)

Sukenik ritenne che ’AlÎq andasse interpretato come la traslitterazione dell’ebraico אהלות, vale a dire «aloe». Quindi: «Gesù aloe». Si trattava di un soprannome. Era frequente, infatti, nel primo secolo dopo Cristo che i nomignoli fossero composti da nomi di piante o fiori. Questo si rese necessario, perché nella stessa romba c’era un altro Gesù, figlio di Giuda, e i due non si dovevano confondere.
 
Infine, ma non meno rilevanti, altri due ossari sul Monte degli Ulivi con il nome IHCOYC (’Ihso„j), quindi, ancora Gesù.










Tuttavia, ancora più importante, fu una croce marcata su uno dei due ossari. 













Altrettanto interessanti sono due ossari trovati da Bagatti e letti paleograficamente da Milik con l’iscrizione ישוע.















L’altro ossario, invece, reca l’iscrizione «dentro [c’è] Gesù» e sotto ancora «Gesù»:
















Su questo secondo ossario, il numero 120 rinvenuto nel vano 437, il nome ישוע è scritto due volte. Milik era convinto, comunque, che non avesse contenuto le ossa di due persone col nome Gesù, altrimenti l’iscrizione avrebbe dovuto in qualche modo differenziarle. Nella parte superiore sono evidenti «beth» ed «he», che significano «dentro».
lunedì 23 luglio 2007
ש
ו
ע
י
ע
ו
ש
י
ב
ה
 

counter customizable free hit