Un nuovo frammento della Genesi
 
Lo ha annunciato il prof. J. Charlesworth alla XIX Conferenza internazionale di studi sull’Antico Testamento. Si tratta di una scoperta di grande valore. Le notizie per ora sono solo frammentarie. 

In sintesi di tratta di un minuscolo brandello di papiro che contiene Genesi 32,3-7. Il testo combacia con quelli esistenti. Paleograficamente non ha somiglianze con la scuola di scribi di Qumran ed è databile al 50-90 AD. Il C14 ha confermato l’origine tra il 95-150 AD. Ci sarebbero - ha dichiarato Charlesworth - un’altra trentina di frammenti di testi qumranici che saranno pubblicati a breve sul sito dell’Università di Princeton.

Vi terremo aggiornati non appena ci saranno maggiori dettagli.2DBA3B4A-E421-4F6A-B8CB-A2991B769388.htmlhttp://ijco.org/shapeimage_2_link_0shapeimage_2_link_1
L’annuncio ad un congresso di biblisti
mercoledì 18 luglio 2007
 

counter customizable free hit